Search
Tuesday 19 February 2019
  • :
  • :

categoria:EDITORIALE

Il sogno di una sinistra che conta

di Bia Sarasini – Fa sognare tanti, in Italia, il 19,2% di Melenchon, in Francia. Ma è un sogno che da svegli lascia molto confusi....

Un sano spirito di scissione gramsciana

di Alfonso Gianni – E’ certamente un caso che il forte richiamo al parlamento da parte di Sergio Mattarella e il deposito delle...

La Francia dovrà scegliere tra la peste e il colera

di Maurizio Acerbo – Il risultato del nostro compagno Jean Luc Melenchon è storico. Il candidato a sinistra del Partito Socialista...

La France ensoumise

di Roberto Musacchio – Comunque si voglia guardare al voto di ieri di certo la vecchia Francia non c’è più. I partiti storici...

Io non gioco secondo le loro regole, cambierò questo sistema truccato

di Jeremy Corbyn  – Gran parte dei media e dell’establishment sta già dicendo che l’esito di queste elezioni è...

Immaginazione strategica e partito: riflessioni sulla forma partito nel caso Podemos

Pubblichiamo questa lunga e stimolante riflessione sulla forma partito di Josep Maria Antentas, professore di sociologia alla Università...

La velocità della Merkel

di Roberto Musacchio – Ancora una volta è la Merkel che prende l’iniziativa e al vertice di Malta lancia l’idea di un...

Quello che può dire la Consulta, quello che può fare il parlamento

di Gaetano Azzariti Tutte le sentenze della Corte costituzionale che hanno avuto oggetto le leggi elettorali hanno richiamato il...

TTIP, le nostre democrazie restano a rischio

di Monica Di Sisto*  – “Penso che avremmo tutti bisogno di sederci dopo questi fatti e discutere di come dovrebbero essere...

Rompere le grandi intese europee

di Roberto Musacchio – La sconfitta, cocente, di Gianni Pittella, presidente dei socialisti e democratici europei, nella corsa alla...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi