Care e cari, finalmente si parte. A seguito della Conferenza stampa, che si è tenuta lunedì 25 marzo, delle forze che fanno riferimento alla Sinistra europea, per la presentazione della proposta di una lista per le prossime elezioni europee, occorre fare in modo che siano i territori a prendere la parola.

L’impegno delle forze proponenti è quello di aprire questa proposta elettorale a tutti e tutte: organizzazioni, associazioni e singol*,  che si riconoscono nella necessità della costruzione di uno spazio politico in alternativa al neoliberismo e al nazionalismo, di uno spazio  con una forte connotazione femminista, ecologista, antirazzista.

Occorre perciò che da subito si organizzi il massimo coinvolgimento di tutte le soggettività politiche, sociali, associative, di personalità varie presenti sul territorio nazionale, sia per approfondire ed articolare le proposte programmatiche, sia per la costruzione delle liste. Abbiamo attivato  la possibilità  di proporre candidature, sostenute da 50 firme,  che si riconoscono nei principi della lista in modo da evidenziare nelle liste la costruzione di quello spazio pubblico di alternativa a cui vogliamo dar vita.  Per questo è possibile trasmettere una scheda biografica con motivazioni a sostegno scrivendo a micandido2019europee@gmail.com

La nostra proposta è di svolgere il più grande numero possibile di assemblee provinciali e regionali da tenersi, a partire dal 31 marzo, prima dell’assemblea nazionale di lancio della campagna elettorale che si terrà a Roma domenica 14 aprile.

Vogliamo anche coinvolgere la più ampia partecipazione possibile per la scelta del simbolo attraverso un sondaggio rivolto a tutte/i  (simbolo che in ogni caso conterrà i loghi del Partito della Sinistra Europea e del GUE/NGL). Il sondaggio sarà on line sul sito sinistraeuropea.eu a partire da lunedì 1 aprile al  2 aprile

Compagne e compagni da oggi tutte/i al lavoro per una campagna elettorale intensa e controcorrente!

i responsabili organizzativi  di

Partito della Rifondazione Comunista

L’Altra Europa con Tsipras

Sinistra Italiana

Convergenza Socialista

Partito del Sud

transform! italia

 

Menu