Il terrore e la violenza non si fermano. Esprimiamo la nostra solidarietà ai parenti e agli amici degli innocenti morti e feriti, e auguriamo ai feriti una pronta guarigione. Naturalmente, i responsabili devono essere consegnati alla giustizia.

La questione è se l’Occidente continuerà a seguire la via di rispondere alla violenza con la violenza, accettando un’escalation o se siamo pronti ad aiutare a porre fine al conflitto in Siria e in altre guerre. Il compito è quello di combattere la fame, la povertà e la miseria, e il nostro dominio culturale verso le altre culture e religioni. Se l’Occidente non segue questa strada, non avremo la capacità di sconfiggere il terrorismo, anche a lungo termine.

Gregor Gysi
Presidente del Partito della Sinistra Europea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Fill out this field
Fill out this field
Inserire un indirizzo email valido.

Menu