Il Partito della Sinistra Europea (EL) si congratula con il popolo dell’Ecuador e del suo Presidente Lenín Moreno per la loro vittoria elettorale.

Con una partecipazione di oltre l’80%, il popolo dell’Ecuador conferma alle urne l’errore di coloro che affermano che l’America Latina è destinata ad essere governata dalla destra più dura  e diventare di nuovo una terra di disuguaglianze, di impunità per le multinazionali e una grande zona franca per gli investimenti senza limiti, con le popolazioni sempre più povere e prive di diritti.

Oggi inizia un nuovo ciclo, una promettente opportunità di approfondire la trasformazione sociale, la redistribuzione del reddito e della ricchezza, e lo sradicamento della corruzione. Una nuova opportunità di universalizzare lavoro dignitoso e condizioni di vita, per promuovere la partecipazione, creare il potere popolare e superare le disuguaglianze.

Sinistra Europea continuerà a mantenere i legami con Alianza País e con il resto delle forze del Foro di San Paolo: è sulla base della convinzione che un altro mondo è possibile che continueremo a collegare proposte e alternative comuni per le nostre regioni.

Viva l’Ecuador! combattenti di benvenuto per la pace e la vita!

Maite Mola, Vice-Presidente del Partito della Sinistra Europea e Responsabile delle Relazioni Internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Fill out this field
Fill out this field
Inserire un indirizzo email valido.

Menu